Grande successo alla premiazione del contest Blu Cobalto

Si è conclusa nel migliore dei modi e con un grandissimo successo di pubblico la seconda edizione del Contest Blu Cobalto 2016.

DSC7527-1024x683

La cerimonia di premiazione si è svolta come di consueto in concomitanza con l’ambito premio Duilio Marcante  nella sala congressi del Museo del Mare di Genova.

Oltre 200 persone presenti per una cerimonia conclusiva che ha visto susseguirsi sul palco numerose personalità con una Guest star d’ eccezione: l’apneista Guillaume Nery che con i suoi filmati e i suoi racconti poetici dell’arte senza respiro ha incantato la platea per oltre un’ora intervistato da Alberto Balbi

Prima di lui sul palco, il Maresciallo Maurizio Gargiulo comandante del nucleo subacqueo Carabinieri di Genova ha mostrato il ritrovamento a diverse centinaia di metri di profondità dei resti  di una nave romana al largo delle coste di Alassio (SV) zona gia famosa per due relitti della stessa epoca nelle acque territoriali di Albenga. Il Contrammiraglio Medico Dott. . Fabio Faralli, angelo custode  storico dei Comsubin, gli Incursori  della nostra Marina Militare, ha analizzato i nuovi studi e il futuro sulla malattia da decompressione, svelando parte delle ricerche militari in corso in questo campo.

La premiazione del contest Blu Cobalto si è svolta in un clima di festa nel pieno spirito dell’accademia fotografica presieduta da Alberto Balbi.

Moltissimi i premiati che hanno onorato la cerimonia: Virgina Salzedo, Alberto Gallucci, Stefano Scortegagna, Alessandro Giannaccini, Claudio Zori, Armando Piccinini,Flavio Vailati, Paolo Bausani, e Plamena Mileva che  ha voluto essere presente affrontando un lungo viaggio  dalla Bulgaria. Naturalmente un grande grazie a tutti i nostri amici associati e non che pur non essendo stati premiati hanno partecipato all’evento insieme a noi!

Quest’anno l’associazione Paguro ha invitato le molte personalità presenti (tra cui ricordiamo la famiglia Cressi al completo) alla cena conclusiva presso la sede all’interno del porto, un coronamento di festa per quello che ci auguriamo diventi un appuntamento sempre più importante per la subacquea, la fotografia e la nostra accademia.

Il grande lavoro organizzativo dello Staff di Blu Cobalto è stato apprezzato dai concorrenti che hanno potuto visitare il museo e ammirare le splendide stampe delle loro foto ( tutte mirabilmente stampate dal laboratorio l’IMMAGINE  ART & FOTO STUDIO  di Cristian Umili e Alessia Comini) .

Ricchi i premi messi a disposizione degli sponsor dell’evento:

Cressi sub, Mares, Beuchat, Fotosub shop, Easydive, Isotta, Mola mola diving di Alassio, Marina Diving di Loano, Divenjoy di Noli, Immaginephoto di Sestri Levante, Foto studio Alberto Balbi, Sea&Sea, Corderia Nazionale diving e negozio.

Oltre alla classifiva che potete trovare nella sezione del sito insieme a tutte le foto, l’accademia di fotografia Blu Cobalto ha votato all’unanimità la foto vincitrice del BEST OF THE SHOW: “FUSION” di Plamena Mileva a cui è andato un erogatore e una custodia per Go-pRO gentilmente offerta da Isotta.

Un grandissimo ringraziamento all’associazione Paguro per averci come sempre ospitato e offerto le stampe di tutte le fotografie del concorso!

L’appuntamento è per la prossima edizione con ulteriori nuove novità e una manifestazione sempre più ricca.

no images were found

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *